Stai affrontando anche tu un evento straordinario? Le tue abitudini e il tuo tempo vengono condizionate da un cambiamento? Stai vivendo questo periodo serenamente o sei sotto stress? In questo post qualche spunto per prendere consapevolezza e iniziare a cambiare il tuo punto di vista.

Riflessione su di me: questo mese di marzo è molto impegnativo, oltre alla gestione ordinaria della mia vita mi ritrovo ad affrontare una serie di cose che si stanno sovrapponendo e sono davvero presa. Nello specifico c’è la Settimana dell’organizzazione che si chiama settimana ma in realtà come minimo ci lavoro per un mese intero 😉 e in più sto ristrutturando il mio nuovo appartamento e seguendo i lavori in cantiere.

Quando qualcuno mi chiede come va, rispondo che sono un bel po’ impegnata con la mia professione di P.O. e che ho un po’ di ansia per le risorse economiche e le scelte che sto facendo per la nuova casa. Chiudo sempre, però, dicendo che va bene e che questi non sono problemi anzi sono cambiamenti che ho scelto e quindi li affronto con quel po’ di paura che mi dà adrenalina e lo stress giusto per vivere questo periodo in modo molto produttivo.

E tu? In che stato di vita sei?

  1. Ordinario scelto: probabilmente sei soddisfatto e la tua vita è fatta di abitudini che hai impostato e che ti aiutano ad affrontare abbastanza bene la quotidianità.
  2. Ordinario subìto: per qualche motivo ti trovi in una situazione che non hai scelto e che vorresti cambiare, se la tua routine è faticosa e pesante forse è il momento di decidere di alleggerirti, capire cosa è importante per te e a cosa puoi rinunciare.

In entrambi i casi capita di dover affrontare degli imprevisti che possono modificare la routine delle giornate, se sei nello stato n. 1 hai l’energia per vivere queste crisi come opportunità, nello stato n. 2 la tua energia subisce un ulteriore affaticamento e tutto si complica.

O stai vivendo un evento straordinario?

  1. Straordinario scelto come ad esempio una nascita, un cambio di lavoro o di casa. E’ un periodo di transizione e potrebbe essere faticoso ma sai che è momentaneo.
  2. Straordinario subìto questo tipo di cambiamento può capitare a tutti, come una malattia, un lutto, un licenziamento. In questi casi è importante come percepiamo il cambiamento e l’atteggiamento con cui lo affrontiamo.

In tutti i casi puoi chiedermi aiuto per affrontare il cambiamento, ti suggerirò soluzioni organizzative pratiche che ti aiuteranno ad alleggerirti e semplificarti la vita qualsiasi stato o evento tu stia vivendo! Facciamo 2 chiacchiere…