Ciao! La settimana dell’Organizzazione (manifestazione promossa da APOI a fine marzo) è stata un successo:  eventi, risorse e incontri in tutta Italia sul tema dell’organizzazione, della gestione di tempi e spazi, per vivere meglio lavoro e quotidianità.

Io in questo mese ho pensato di approfondire le mie pillole di organizzazione e sono così nate le “pillole SDO (Settimana Dell’Organizzazione) extended”.

Oggi ti parlo di “Casa e Famiglia”.

CASA Come ti dico nella pillola del video girato per la Settimana dell’Organizzazione che puoi guardare qui: https://vimeo.com/325413848

E’ utile usare le etichette soprattutto quando usiamo delle scatole non trasparenti e quindi non è immediato sapere cosa c’è al loro interno.  In particolare se l’uso di questi oggetti non è quotidiano, ecco una lista di etichette con alcune categorie di oggetti:

  • Natale
  • Carnevale
  • Riserva cancelleria
  • Tessuti e cucito
  • Materiale elettrico (prese, prolunghe, lampadine, pile)
  • Scatola dei ricordi
  • Materiale elettronico
  • Carta e nastri per i regali
  • Sacchetti per la spesa
  • Pic Nic e gite + accessori
  • Attrezzi per la casa (cacciavite, martelli, chiodi, colla ecc.)
  • Candele
  • Foto stampe e negativi

Etichettare i contenitori, soprattutto se il loro contenuto viene utilizzato da più persone, aiuta tutti a trovare le cose velocemente. Ad esempio in cucina per i cereali o le paste ecc.

In tutti i casi io preferisco usare l’etichettatrice così tutto risulta più uniforme ordinato, bello da vedere, inoltre l’etichettatrice è uno strumento flessibile infatti le etichette, in caso di errore o di necessità di modificarle, si possono sostituire facilmente.

SPACE CLEARING– Ecco il video della SDO sullo space clearing https://vimeo.com/325416085

in cui ti parlo di brutti ricordi e degli oggetti collegati.

Conservare oggetti fortemente collegati a momenti infelici ingombra inutilmente spazio e psiche,  averli sott’occhio abbassa il livello energetico, mentre se te ne liberi proverai sollievo.

Per riprendere consapevolezza dell’ambiente e di quello che ci circonda vale la pena prendersi un po’ di tempo, fare un giro della casa indossando degli immaginari occhiali che ci aiutino a guardare con occhi diversi gli oggetti che abbiamo vicini e focalizzarci sulle emozioni che ci trasmettono. Se sono negative, non avere dubbi: è il momento di dire loro addio. L’ho già detto e scritto tante volte, mi ripeto, non buttiamo ma regaliamo, vendiamo o ricicliamo ☺

FAMIGLIA e BAMBINI – È importante abituare i bambini a preparare lo zaino di scuola il pomeriggio precedente, scegliere i vestiti da indossare la mattina successiva prima di andare a dormire, così al mattino non ci saranno capricci, i bimbi saranno già pronti e più sereni e sarà più facile che non dimentichino nulla per la scuola.

Se vuoi vedere il mio video eccolo qui https://vimeo.com/325417312

E a proposito di bambini ed etichette ti lascio con l’idea di una mia corsista (link https://www.instagram.com/in_order_to_bee/?hl=i) (ha fatto il corso propedeutico di Organizzare Italia per diventare Professional Organizer e si definisce aspirante P.O.) ha ideato delle grandi “etichette” scritte con pennarelli colorati, sono sette in ognuna c’è scritto un giorno della settimana. Le appende alle grucce nell’armadio alla domenica sera dopo aver preparato gli outfit di tutta la settimana insieme al suo bimbo così ogni mattina saprà cosa indossare ma il lavoro di pianificazione si fa solo una volta.

Con la prossima newsletter che ti invierò giovedì 18 approfondirò pillola STILE DI VITA “Prenditi del tempo solo per te” se vuoi intanto rivederla eccola

A presto con le prossime pillole extended… BYE

Photo by Chris Barbalis on Unsplash